Quali piante mettere nella stanza in cui studiamo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
In sessione e per seguire le lezioni online ci troviamo spesso a trascorrere molte ora nella stessa stanza, ma l’aria che respiriamo è sempre pulita?

Molti di noi infatti abitando in città non posso neanche sfruttare il cambio dell’aria per prendere una boccata di aria fresca e la qualità dell’aria continua ad essere pessima. Senza per forza dover ricorrere a ventilatori innovativi e di ultima generazione, possiamo sfruttare il caro e vecchio verde: le piante che troverete in questo articolo sono strategiche per depurare il vostro ambiente e creare un clima all’interno della vostra stanza ottimale per lo studio.   

  1. Clorofito: una piccola pianta ornamentale, che darà un tocco green alla vostra libreria o scrivania, la richiesta di poche cure e attenzioni rende questa pianta adatta a chi a poco pollice verde, senza dimenticare che ha la capacità di eliminare dall’aria la formaldeide
  2. Edera: oltre a decorare la vostra stanza in modo eccezionale con poca fatica, vi permette contemporaneamente di depurare l’aria abbassando le concentrazioni di biossido di azoto e polveri sottili.
  3. Dracena: se la posizionerete nella vostra stanza vi permetterà di eliminare le tracce di anidride carbonica, benzene e formaldeide presente nell’aria.
  4. Aloe: poche richieste: solo tanta luce e poca acqua, ma tanta resa.
  5. Stella di Natale: anche la stella di natale è in grado di depurare il nostro ambiente eliminando la formaldeide, che potrebbe essere presenti in alcuni mobili.

Speriamo che questo articolo vi indirizzi nell’acquisto di nuove piante per la vostra casa. Se hai proposte su nuove idee oppure argomenti che vorresti come prossimi articoli non esitare a scriverci. Per qualsiasi domanda, informazione aggiuntiva o consiglio scriveteci, siamo qui per voi.

Team UniStarterPack

Team UniStarterPack

Lascia un commento

Chi siamo

UniStarterPack nasce nel 2020 da 3 studenti di economia dell’Università degli Studi di Parma.

Ultimi Articoli

Quali piante mettere nella stanza in cui studiamo

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sul sito stesso. Proseguendo nella navigazione su questo sito si accetta l’utilizzo dei cookie. Per saperne di più, clicca qui!